Dal 11 al 13 Aprile

PASQUA NELLE CITTADELLE MARINARE
DI SLOVENIA E CROAZIA

“Borghi colorati immersi nel blu del mare”

Piccole cittadine abbracciate da turrite mura merlate, ragnatele di fortificazioni sotterranee, manieri che si ergono tra acque risorgive, imponenti bastioni e fortezze. Ricchi palazzi in stile veneziano di capitani e provveditori che si affacciano su piccoli calli simmetriche e deliziosi campielli brulicanti di negozietti, trattorie ed osterie. Vivaci e antichi borghi edificati su piccole penisole protese nel blu del mare, il cui profumo accarezza le coste frastagliate. Un tour dove la natura e l’uomo si incontrano armoniosamente dando origine a piccoli ed incantevoli paradisi.

Sabato 11 Aprile
CAPODISTRIA – PARENZO

Incontro nei luoghi previsti e partenza per Capodistria, storica cittadina affacciata sul mare che ha conservato numerose testimonianze d’epoca bizantina e presenta un aspetto d’impronta veneziana per le piazze, le calli e i fondachi del centro storico sul quale si affacciano numerosi palazzi in stile veneto. Dopo il pranzo libero in una delle numerose trattorie che offrono succulenti specialità marinare si raggiungerà Parenzo, località in perfetto stile veneziano romanticamente edificata su una piccola penisola che conserva la splendida Basilica Eufrasiana, un capolavoro d’arte in stile bizantino e numerose case antiche. Cena e pernottamento in hotel a Pola.

Domenica 12 Aprile
ROVIGNO – POLA

Dopo la prima colazione in hotel partenza per Rovigno, pittoresco borgo di pescatori edificato su un’isola collegata alla terraferma da un istmo artificiale. Il centro storico, raccolto entro le mura erette da Venezia a protezione contro i pirati, è caratterizzato da romantiche piazzette e ripide calli lastricate che conducono alla collina su cui è ubicata la Chiesa di Sant’Eufemia, da cui è possibile godere di un bellissimo panorama su tutta la baia disseminata di piccoli isolotti. Rientro in hotel per il pranzo. Successivamente visita guidata di Pola, la maggiore città dell’Istria, che si estende su sette colli. L’arena romana appartenente al primo secolo è, per grandezza, il sesto anfiteatro antico al mondo. Ai tempi di Vespasiano veniva impiegata per le lotte tra i gladiatori mentre oggi viene utilizzata per varie manifestazioni canore e culturali. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

Lunedì 13 Aprile
PIRANO – TRIESTE

Prima colazione in hotel e partenza per Pirano, antico e pittoresco borgo le cui mura racchiudono animate piazzette e un dedalo di vicoli che conducono al porto. Tempo per scoprire gli angoli di questa cittadina dal fascino ineguagliabile prima del pranzo libero. Successivamente si arriverà a Trieste, città ricca di angoli suggestivi che testimoniano la presenza, nel passato, di varie culture, popoli e religioni: i tanti palazzi sulle rive, la città vecchia, il borgo medievale, la collina di San Giusto, Piazza dell’Unità d’Italia con i suoi splendidi edifici candidi che si affacciano sul Mare Adriatico caratterizzano il suo centro. In seguito avrà inizio il viaggio di rientro che si concluderà in serata nei luoghi stabiliti.

LA QUOTA COMPRENDE

Viaggio a/r in minibus/bus G.T. con partenza da Saronno
Sistemazione in hotel 4 stelle
Tasse di soggiorno
Trattamento comprensivo di colazioni e cene come da programma
Pranzo in hotel del 12 Aprile
Visita guidata di Pola
Assistente Zugotour dall’Italia per tutta la durata del tour
Assicurazione medico/bagaglio/annullamento

LA QUOTA NON COMPRENDE

I pasti non espressamente menzionati, le bevande, gli ulteriori ingressi nei luoghi a pagamento e tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce “La quota comprende”.

SUPPLEMENTI

Camera singola € 75,00
Servizio navetta dai luoghi previsti a Saronno e viceversa € 20,00

RIDUZIONI

BAMBINI IN CAMERA CON DUE ADULTI PAGANTI:
Fino a 12 anni non compiuti in 3° e 4° letto 30%

DOCUMENTI RICHIESTI

Passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio, non rinnovata e con validità residua di almeno 3 mesi dalla data di rientro.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 375,00